Un nuovo angelo ha raggiunto il cielo: la dott.ssa Anna Maria Franchitto

Ex segretario generale del Comune di Taranto

Aveva 73 anni appena compiuti, una vita spesa per il lavoro, cha amava tanto, e che le aveva dato grandi soddisfazioni.
Ha lottato sino all’ultimo per sconfiggere il suo male incurabile, con la forza e la determinazione che l’ha sempre contraddistinta.

Nata a Laterza (TA) il 24 novembre 1948, dopo i suoi studi giuridici, approda nel 1979 al Comune di Mormanno (CS), dove inizia la sua carriera da segretario generale.

Negli anni successivi si é contraddistinta per la sua professionalità e umanità, in diversi Comuni della provincia di Taranto, come Laterza, Castellaneta, Ginosa, Mottola e Massafra.

Approda in seguito al Comune di Taranto in pieno dissesto, collaborando notevolmente con il commissario straordinario in essere, dirigendo contemporaneamente ben undici direzioni.

Nel 2007 il sindaco Ezio Stefàno, conscio delle potenzialità e della preparazione della dott.ssa Franchitto, si fa affiancare per quasi dieci anni di amministrazione, apportando notevoli risultati.

Fra i messaggi di cordoglio, emerge da parte di tutti coloro che l’hanno conosciuta, una grande stima quale donna capace, che sapeva darsi agli altri con grande sensibilità. Vicina ai lavoratori, ha lasciato un segno indelebile della sua bella persona che senza dubbio rappresenta per la città di Taranto, un esempio di professionalità e umanità da imitare.

Con immenso affetto Fabio Ligonzo

Condividi su:
Lascia un commento