60 Agenti di Polizia Locale a Taranto: come partecipare alla selezione

RIPRODUZIONE RISERVATA © copyright Fabio Ligonzo

Pubblicato il bando in Gazzetta Ufficiale, con tutti i requisiti e la modalità di presentazione della domanda

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – IV Serie “Concorsi ed Esami“ n.26 del 2 aprile 2021, il bando di concorso indetto dal Comune di Taranto, grazie al proficuo lavoro del personale della Direzione Risorse Umane, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di n.60 posti della dotazione organica di “Agente di Polizia Locale” cat. C.
Le domande scadono il 3 maggio 2021

Requisiti per la partecipazione al concorso

Per la partecipazione al concorso è necessario possedere alla data di scadenza del termine previsto dal presente Avviso Pubblico di concorso, a pena di esclusione, per la presentazione della domanda di ammissione, i principali requisiti di seguito riassunti (si rinvia al bando pubblico per gli opportuni approfondimenti):
a) Cittadinanza italiana;
b) Aver compiuto il 18° anno di età;
c) Godimento dei diritti politici;
d) Assenza di condanne penali passate in giudicato;
e) Posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
f) Titolo di studio: Diploma di istruzione secondaria superiore.

Presentazione della domanda. Termini e modalità
  1. Il candidato dovrà produrre la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica utilizzando il form on-line (piattaforma on-line) disponibile al seguente indirizzo: https://www.csselezioni.it/comune-taranto/index.php (dopo le 18:00 del 02.04.2021)
    Non sono ammesse altre forme di produzione per l’invio delle domande di partecipazione al concorso
  2. La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione dell’avviso di concorso sul sito istituzionale dell’Ente www.comune.taranto.it e sull’Albo Pretorio del Comune di Taranto, coincidente con la data di pubblicazione dell’estratto dell’avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, IV Serie Speciale “Concorsi” n. 26 del 02.04.2021 ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione stessa.
  3. La domanda di partecipazione on-line è redatta ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, di conseguenza le dichiarazioni rese dal candidato devono essere circostanziate e contenere tutti gli elementi utili alla valutazione ed ai successivi controlli, consapevole delle sanzioni previste dall’art. 76 del suddetto DPR per le ipotesi di falsità e di dichiarazioni mendaci.
  4. Nella domanda di partecipazione al concorso, ai sensi del predetto D.P.R. 28.12.2000 n. 445, il candidato, a pena di esclusione, è tenuto a dichiarare sotto la propria personale responsabilità:
    a) cognome e nome, luogo e data di nascita e residenza. Il candidato dovrà indicare il recapito presso il quale ricevere le comunicazioni inerenti il concorso, numero telefonico e indirizzo di posta elettronica preferibilmente PEC. Eventuali successive variazioni del predetto recapito dovranno essere comunicate tempestivamente, tramite e-mail/Pec all’indirizzo di posta elettronica certificata: servizioacquisizione.comunetaranto@pec.rupar.puglia.it, allegando copia di un proprio documento d’identità valido.
    b) il possesso dei requisiti generali di cui all’art. 1 del presente Avviso, da esplicitare in maniera puntuale;
    c) il possesso del requisito particolare come previsto all’art. 2 del presente avviso.

Il candidato, nella domanda, dovrà dichiarare, a pena di mancata valutazione, ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 eventuali titoli che danno diritto a riserva di posti nonché quelli che danno diritto a preferenza e/o precedenza di cui ai commi 4 e 5 dell’art. 5 del D.P.R. n. 487/1994.
A corredo della domanda i candidati devono allegare in formato digitale a pena di esclusione:
a) la ricevuta dell’avvenuto pagamento della tassa di concorso di €.10,00 da effettuarsi mediante versamento tramite bonifico bancario IBAN IT12R0538515805000000106632 Banca Popolare di Puglia e Basilicata o sul C.C. Postale n.12354742 intestato al Comune di Taranto -Servizio Tesoreria. indicando la seguente causale “Tassa di partecipazione concorso per n.60 posti di “Agente di Polizia Locale” categoria C” oppure tramite PagoPA così come previsto nella comunicazione n.1 allegata al bando. La tassa di concorso non è rimborsabile;
b) Copia fotostatica del proprio documento di riconoscimento.

Consulta il Bando di concorso n.60 posti della dotazione organica di “Agente di Polizia Locale” cat. C
Segui questo link per iscriverti alla preselezione (dopo le 18:00 del 02.04.2021);
Consulta la guida tecnica sulla procedura di candidatura on line;
Consulta la Gazzetta Ufficiale – IV Serie “Concorsi ed Esami“ n.26 del 2 aprile 2021

Segui tutti gli aggiornamenti

Fabio Ligonzo
RIPRODUZIONE RISERVATA © copyright Fabio Ligonzo

https://fabioligonzo.com/concorso-60-agenti-di-polizia-locale-a-taranto/
Condividi su:
Lascia un commento